Mulhouse, 1°Test 17/18, molto positivo !

  • 25 novembre 2017, 600 km di trasferta per partecipare al 1° test lunga distanza, sul canale di collegamento fluviale Reno - Rodano, nei pressi di Mulhouse (F). Organizzato dalla SRV e previsto come primo test di selezione per i futuri campioni Nazionali ... e per quelli che lo vorrebbero diventare.
  • I tre nostri atleti iscritti hanno dimostrato con la loro prestazione il loro ottimo grado di preparazione fisica e mentale, riuscendo a dosare correttamente le proprie forze su questo lungo percorso di gara. Oltre allo sforzo fisico in se, le condizioni meteo non erano delle migliori, per cui freddo, umidità e vento aumentavano le difficoltà del percorso.
  • In ogni modo i nostri vogatori non si sono lasciati impressionare e hanno fatto segnare degli ottimi tempi.
  • Ecco i risultati di questo test sui 6000 metri:
  • Skiff JW - 2°posto (a qualche Centesimo dalla 1a) Olivia Negrinotti : 26'54"23
  • Skiff JW - 6°posto  Nimue Orlandini : 27'18"72
  • Skiff JM - 25°posto Luis Schulte: 25'22"45
  • Da notare che Luis ha concorso nella categoria superiore (U19).
  • Col tempo realizzato, se avesse corso nella propria categoria (U17) sarebbe arrivato al primo posto !
  • Dunque un tris portentoso !
  • Prossimo impegno: Test su remoergometro 2000 m il 20 dicembre.

Simpatica assemblea generale del 90°

  • Sabato 18 novembre si è tenuta l'Assemblea generale della Società Canottieri Ceresio che quest'anno festeggia i 90 anni.
  • Alla presenza di una cinquantina di soci il Presidente Rinaldo Gobbi ha tracciato il consuntivo della stagione 2016-2017 che è risultato molto positivo. Non era sicuramente facile ripetersi dopo i numerosi successi dell'anno precedente ma nessuno si è cullato sugli allori e l'impegno dimostrato da tutti (atleti, allenatore e monitori) è stato all'altezza delle aspettative. L'allenatore Romualdas Kurganas ha saputo ottenere il massimo da tutti.
  • Gli ottimi risultati ottenuti durante l'intera stagione, le numerose medaglie ai campionati svizzeri e la selezione di Olivia ai mondiali e agli europei, sebbene fosse lecito aspettarseli, ci riempiono di orgoglio e lasciano ben sperare per il futuro che del resto è già iniziato con le gare autunnali e con i test della federazione: TERA, Armada Cup, Basel Head e Silver Skiff.
Nella foto a fianco gli atleti premiati per gli ottimi risultati realizzati ai campionati Svizzeri: Nimue, Luis, il presidente Rinaldo, Patrick, Matteo e Cecilia in rappresentanza della sorella Olivia (impegnata alla Basel Head con l'8+ della Nazionale.
  • Fabian Comandini a nome della CS, ha ricordato nel dettaglio i risultati conseguiti in campo nazionale: 21 medaglie d'oro, 22 d'argento e 7 di bronzo. Ai Campionati Svizzeri di Lucerna vittoria del 2x U17 con Luis Schulte e Patrick Giust, medaglia d'argento nel 2x U19 con Olivia Negrinotti e Nimue Orlandini, 5° posto di Matteo Veronese nel 1x U17 e vittorie con Daina Matise Schubiger, Romano Schubiger, Marco Poretti e Leopoldo Agostoni nel contesto dei masters.
  • Olivia Negrinotti con la nazionale svizzera ha ottenuto il 5° posto nel 4- agli europei di Krefeld e la vittoria nella finale C ai mondiali di Trakai.
  • Bernard Keller ha presentato la situazione economica e patrimoniale: nonostante i crescenti impegni, l'esercizio chiude con un leggero utile. Le entrate delle quote sociali e la raccolta di fondi pubblici e privati hanno consentito di finanziare i nuovi investimenti, l'attività della società e in particolare quella agonistica dei giovani.
  • L'Assemblea diretta da Claudio Ortelli, già presidente della FTSC e già vice-presidente della Ceresio, ha confermato il Comitato uscente e ha nominato Daina Matise Schubiger alla vice presidenza.
  • Il Comitato risulta così composto: Rinaldo Gobbi, Presidente
  • Michael Becker, vice presidente
  • Daina Matise Schubiger, vice presidente e rappresentante CS
  • Manuela Becker, segretaria
  • Bernard Keller, cassiere
  • Fabian Comandini, rappresentante CS
  • Claudio Ferrata, membro
  • Remo Hochstrasser, membro
  • Sandra Santi, membro
  • Kathrin Schulte, membro
  • Confermati i revisori Marco Rezzonico e Pietro Reali.
  • Al termine dei lavori si è tenuta la cena sociale all'Hotel Lido Seegarten.

Affondo alla Basel Head con l’8+

  • Con il solito "tempo invernale" si é svolta sabato 18 novembre 2017, la spettacolare gara internazionale degli 8+, con la partecipazione di due nostri atleti. La regata si svolge sulla distanza di 6,4 Km, comprendente una virata a 180°, ad "alta" velocità. Velocità media ca.17 km/h...non male vero?
  • Ecco i risultati:
  • Daina Matise Schubiger é arrivata al primo posto nella categoria Master W, assieme ad una RGM comprendente atlete della SC Küsnacht/RC Belvoir ZH/Baden/Ceresio/Manheim (D). Tempo: 24'53"03
  • Olivia Negrinotti é arrivata al secondo posto nella categoria U19 W assieme alle compagne della nazionale Svizzera. Tempo: 23'10"57.
  • Per info: In questa categoria ha vinto una squadra ceca già campioni del mondo.
Complimenti per la grande prestazione!