NEWS Letter No. 17 di Swissrowing: disposizioni valide a partire dal 19 aprile 2021

News Letter emanata da Swiss Rowing in seguito alle ultime disposizioni del Consiglio Federale, come misure da adottare per la pratica del canottaggio in modo da contenere la propagazione della pandemia Covid19

Disposizioni valide a partire dal 19 aprile 2021.
Tradotte succintamente in lingua italiana e adattate al contesto
SC Ceresio.

PER REMATORI AMATORIALI

Disposizioni per giovani fino U20:
– Non ci sono restrizioni per gli allenamenti in sala e sull’acqua.
– Non è necessario il porto della mascherina in barca per allenamento o per le gare.
– Gare senza pubblico sono tuttora possibili.
– Continuare a prestare sempre attenzione alle disposizioni di sicurezza (Limitazione numero persone nei locali d’allenamento, ventilazione locale)Insieme ai ragazzi non possono allenarsi adulti d’età sopra i 20 anni

Disposizioni per adulti sopra i 20 anni:
– In cantiere sono permesse attività sportive fino a un massimo di 15 persone,
All’esterno come all’interno con mascherina e distanziamento.

– Allenamenti in sala sono permessi con mascherina e distanziamento.
Per allenamenti di resistenza e sforzo (per es. ergometro o attrezzi) in sala, si può togliere la mascherina alla condizione di disporre di sufficiente spazio:   nel nostro caso solo 2 persone e con sala sufficientemente aerata.
Uscite in barca: Sono permesse uscite con barche lunghe (2x, 4x, 5x), ma con  porto della mascherina obbligatorio.
Uscite con skiff possibile senza mascherina.

Disposizioni per atleti competitivi:
-Vigono condizioni particolari

Per tutti: Attenersi alle regole sanitarie di sicurezza !

Ecco la Newsletter in lingua Tedesca e Francese:
SWISS ROWING – Newsletter#17_DE (003)
SWISS ROWING – Newsletter#17_FR