Regata giovanile del 1° maggio 2022

Come consuetudine ripresentiamo la regata del 1° maggio, riservata ai giovani rematori che con molta passione aspirano a diventare i nostri futuri campioni !
Prima di tutto il saluto del nostro nuovo presidente:

Con grande piacere vi porto il saluto alla nostra regata giovanile dedicata proprio alle giovani leve, che hanno un’ulteriore occasione per accumulare esperienza remiera, per divertirsi e misurarsi con sano spirito sportivo stringendo nuove amicizie in ambito remiero. Con piacere costato che sempre più ragazzi e ragazze si stanno avvicinando al canottaggio, lo dimostra il numero crescente di licenze richieste alla federazione nazionale. Oltre al numero crescente di giovani che praticano il canottaggio da notare che anche di livello tecnico dei nostri ragazzi è di tutto rispetto, lo testimoniano le numerose medaglie conquistate alle regate nazionali ed internazionali.

Diamo il benvenuto, a nome mio, del Comitato e della Commissione sportiva della Ceresio, a tutte le rematrici e a tutti i rematori, ai loro allenatori e ai loro genitori e amici delle società consorelle che ringrazio per la loro presenza che assicura lo svolgimento di gare interessanti e appassionanti incorniciate da un bellissimo paesaggio primaverile.

Ringrazio tutti gli sponsor, il Dicastero Sport della Città, l’AIL, il Fondo Lotterie e Sport-Toto, tutti gli inserzionisti, i Samaritani di Castagnola-Cassarate, il Pesce Sole Club e i collaboratori tecnici e della cucina, fondamentali per la buona riuscita della manifestazione e del tradizionale pranzo conviviale.

Come negli anni passati, anche quest’anno alla migliore società verrà assegnato il Trofeo messo in palio dalla Assiconsult SA, società di consulenza e di brokeraggio assicurativo di Lugano che ringrazio sentitamente per il sostegno.

Grazie mille a tutti e buon divertimento sul nostro bellissimo lago Ceresio
Šubigere
Matīse

Ottimi risultati ai Campionati Ticinesi 2021

In quest’anno molto particolare la SCMM é comunque riuscita ad organizzare un’interessante regata Cantonale!
Così sabato 30 ottobre si sono svolti , sulla distanza di 1000m, nel golfo di Tresa  i campionati Ticinesi 2021.
Ottime prestazioni ottenute dalla nostra squadra di giovani agonisti. Mancavano comunque Luis Schulte impegnato a Sarnen e Olivia Negrinotti per impegni di studio a Zurigo. Malgrado ciò i nostri giovani si sono piazzati ai primi posti in diverse discipline, 13 podi di cui 4 titoli di campioni ticinesi é un ottimo risultato!
Ecco i nostri piazzamenti:
1x- U13F- 1° Posto: Emma Chessari
2x- U15F- 2° Posto: Lara Fasani/Astou Boisco
1x- U15M- 5° Posto: Natan Pacchin
2x- U15M- 2° Posto: Roy Züger/Francesco Prevignano
2x- U17F- 4° Posto: Lara Fasani/Celeste Audolent
1x- U17M- 3° Posto: Francesco Elia
1x- U17M- 5° Posto: Michele Casale
2x- U17M- 3° Posto: Francesco Elia/Oliver Züger
2x- U17M- 7° Posto: Lorenzo Schwaller/Edoardo Vasino
4x- U17M- 1° Posto: Oliver Züger/Lorenzo Schwaller/Michele Casale/Edoardo Vasino
1x- U19F- 2° Posto: Nadia fasani
1x- U19M- 5° Posto: Filippo Poretti
2x- U19M- 3° Posto: Filippo Poretti/Oliver Züger
1x- Elite F- 2° Posto: Nimue Orlandini (a 1 sec. da Aurelia Jansen)
2x- Elite F- 2° Posto: Zoe Botti/Nadia Fasani
1x- Elite M- 1° Posto: Livio La Padula
1x- Elite M- 2° Posto: Brayan Maccagnan
2x- Elite M- 1° Posto: Livio La Padula/Brayan Maccagnan

Per tutti i risultati vedi:  https://www.scuolacanottaggio.ch

Luis Schulte brillante singolista ai mondiali U23 di Racice (CZ)

2021 World Rowing Under 23 Championships, Racice, CZ

Luis con la gara d’esordio il 7 luglio, si era qualificato per i quarti di finale, gara disputata venerdì 9 luglio. Gara molto avvincente che ha visto il nostro atleta guadagnarsi con molta volontà e determinazione il 3° posto che gli permetteva di entrare a far parte dei semi finalisti per contendersi sabato il diritto di entrare in finale A o B.
Purtroppo il nostro campione diciannovenne, che aveva perso il suo compagno di voga nel doppio di punta solo 10 giorni prima, e che poi é comunque stato selezionato, ma per difendere i nostri colori come singolista, ha dovuto cedere il passo ad altre nazioni, arrivando al traguardo al sesto posto. Dunque alla finale B.
I meriti del nostro novello singolista sono in ogni modo grandiosi, dal momento che non é evidente saper cambiare allenamento dato dal di tipo di barca 2- a 1x, cioè da barca con remi di punta (2-) a barca di coppia (skiff), una decina di giorni prima il grande evento.
Luis ce l’ha fatta, arrivando in finale al 5° posto,

Pensate! comunque 11° miglior vogatore al mondo U23 in Skiff ! Bravissimo Luis !